Il progetto

Raccolta e analisi di dati su Crotone e provincia

Open Crotone è un’iniziativa privata autofinanziata che si pone come obiettivo quello di poter realizzare il portale degli open data relativi alla Provincia di Crotone.

Visita il DataBlog o i Datasets raccolti.

Funzione di questo sito:

Fonte di dati

Tutti i dati utilizzati sono estrapolati da fonti autorevoli o istituzionali (pagine sempre linkate) e sono verificati nella loro integrità prima della pubblicazione su questo sito, allo scopo di costituire un archivio di tutti i parametri significativi del nostro territorio e della cittadinanza.

Confronto con altre città

L'immediato accostamento tra i dati di città analoghe favorisce un confronto oggettivo su svariati temi della realtà crotonese, individuando rapidamente pregi e difetti della città, e dei sui cittadini.
Inoltre aiuta ad individuare le priorità a cui dare attenzione nella pianificazione delle politiche.

Utile ad interpretare la realtà

L'oggettività dei numeri favorisce interpretazioni più accurate delle politiche svolte e da svolgere per affrontare situazioni critiche.
Noi cittadini avremo uno strumento per leggere in modo inequivocabile la realtà che ci circonda.
Giornalisti e blogger avranno una fonte affidabile per scrivere i loro articoli.

Visualizzazione dei Dati

Rende i dati di facile leggibilità e interpretazione e permette di comparare rapidamente numeri o insiemi di numeri.
A fronte della grande disponibilità di informazioni diventa necessaria la sintetizzazione e la comunicazione dei dati, per poterli utilizzare a fini decisionali e interpretativi.
Serve a connettere i dati ai cittadini.

Il metodo di raccolta dati

Effettuiamo ricerche sul web per reperire i dati ufficiali e costruiamo i file in formato aperto (xml, json, csv), nel rispetto delle licenze.

L'intento è di raccogliere direttamente dati inediti porter realizzare datasets ancora più completi.
Li rappresentiamo su questo sito o su siti di data viz.

Gli Open Data

Con il termine Open Data si introduce un nuovo paradigma nella gestione dei dati: questi, tipicamente “nascosti” in applicazioni o basi di dati, sono resi accessibili a chiunque abbattendo, per quanto possibile e ragionevole, le restrizioni tecnologiche ed imponendo vincoli legali minimi al riuso dei dati.

Non esiste una definizione unica di Open Data; quella cui normalmente si fa riferimento è stata promossa da Open Knowledge Foundation che, nella sua versione breve, recita :

"un contenuto o un dato si definisce aperto se chiunque è in grado di utilizzarlo, ri-utilizzarlo e ridistribuirlo, soggetto, al massimo, alla richiesta di attribuzione e condivisione allo stesso modo."

La disponibilità e il rilascio di Open Data è un patrimonio prezioso per tutta la società civile.

Il software utilizzato

Il Comprehensive Knowledge Archive Network (CKAN) è una sistema open source e basato sul web per l'immagazzinamento, la catalogazione e la distribuzione di dati, quali ad esempio fogli di calcolo o contenuti di database.

È utilizzato da varie pubbliche amministrazioni nell'ambito della loro strategia di pubblicazione di dati aperti, come https://data.gov.uk/ in Gran Bretagna, Data.gov negli USA.

Partecipa

"Libertà è partecipazione" diceva qualcuno.
Open Crotone è una piattaforma creata da volontari e aperta a ogni contributo. Se vuoi partecipare, inviarci un suggerimento o un consiglio con una email a opencrotone@gmail.com oppure sentiamoci via Facebook: https://www.facebook.com/opendatacrotone/.

DKAN demo on computerHai bisogno di un sito Open Data per la tua impresa o ente? Contatta Revolweb all'indirizzo email info@revolweb.it o telefona al 345 58 02 169